singapore-cityCiò che colpisce a colpo d’occhio di questa bellissima città, Singapore, che da il nome allo stato e ne è la capitale è il modo in cui tradizione e modernità s’incontrano e si fondono armonicamente.
Questo formidabile sviluppo della tecnologia e della modernizzazione si deve

anche  al fatto che si trova in un’ottimale posizione strategica nell’Oceano Indiano, perciò è stata il tramite degli scambi fra le popolazioni e culture diverse. Lo si denota dalla sua cucina con piatti e sfumature di sapori provenienti dai Paesi vicini (quali India, Cina e Malesia) e si denota l’armonia fra passato e presente con il contrasto fra gli edifici moderni e le feste ed i rituali antichi (anche di altre culture fra l’altro).

Fra questi eventi singaporiani ce ne sono due in particolare a cui dovete partecipare se il vostro viaggio si orienta verso il mese di luglio: il Festival gastronomico e la Fiera di Singapore.
Passeggiare per Singapore è un’esperienza unica per via dei tanti luoghi interessanti da visitare e per via della diversità esistente fra essi come vedremo nella nostra piccola guida ai monumenti di Singapore.
Premettiamo che seppur i costi dei tassi sono bassi è meglio privilegiare i bus turistici "hop in" che non hanno delle vere e proprie fermate, sono comunque più economici e c’è il vantaggio che molto più difficilmente rimangono imbottigliati nel traffico. In alternativa per gli avventurieri si può anche girare a piedi ma è meglio armarsi di bottiglia d’acqua e scarpe comode.

Detto questo fissiamo come sempre un punto di riferimento, in questo caso è il centrale e principale tempio taoista Wak Hai Cheng Bio, anche noto come Yueh Hai Ching (ovvero Tempio del mare calmo) e ci dirigiamo subito in direzione Chinatown, il quartiere singaporiano dei cinesi in cui non possiamo mancare una visita al luogo sacro Thian Hock Keng dichiarato monumento nazionale nel 1973. Per via di quel mix fra culture di cui parlavamo prima, in questo quartiere cinese troviamo anche un tempio indù il Sri Mariamman, del 1823. Da visitare la Torre in tecnicolor (ad ottobre vi si tiene il Thimithi festival durante il quale alcuni devoti che in trance camminano sui carboni ardenti).

Sakaya-Muni-Buddha-Gaya


Si passa quindi all’ Arab Street, il rione islamico, chiassoso e colorato, ricco di negozi e mercati. Anche qui non manchiamo una visita agli edifici religiosi, in questo caso le moschee. La più maestosa è la Malabar Muslim Jama-ath. In direzione Kampong Glam troviamo la Moschea del Sultano ed il museo Malay Heritage Centre che nel 1843 fu una delle ultime residenze del sultano di Singapore.

E arriviamo nella Little India ricca di ristorantini tipici e mercatini oltre che di edifici religiosi dedicati alle divinità indù come il Tempio Sakaya Muni Buddha Gaya, detto anche delle Mille Luci, si ammiri all’interno un Buddha alto 15 metri ed il Srinivasa Penumal famoso per le sue sfarzose decorazioni e per le suggestive cerimonie che vi si svolgono.

Se volete invece fare un salto nel passato allora visitate il quartiere Civic Colonial District in cui i palazzi mantengono il loro stile vittoriano in ottimo stato.  E ancora se vi piace la vita notturna e le feste la vostra meta ideale è fra Boat Quay e Clarke Quay, lungo il fiume, una zona che pullula di bar, pub e locali all’aperto.

Fra le curiosità più interessanti di Singapore non possiamo non visitare:
•    Selangor, la Galleria Reale del Peltro ;
•    La chiesa più vecchia di Singapore, Chiesa Armena di S. Gregorio del 1836;
•    Il coloratissimo tempio hindu di Sri Krishnan;
•    Il tempio di Kuan Im Thong Hood Cho centro dei festeggiamenti del capodanno cinese;
•    Il Museo delle Civiltà Asiatiche che mostra al pubblico reperti e testimonianze della vita dei popoli dell’oriente;
•    Il Singapore Flyer la ruota panoramica piu' grande del mondo;
•    La Fountain of Wealth, un’enorme fontana in cui si possono ammirare spettacoli di luci e suoni;
•    Il Merlion, nell'area dell'Esplanade, la statua simbolo di Singapore che raffigura una creatura meta' leone e meta' pesce.

Fountain-Wealth

Gli amanti della natura invece possono optare per mete come: il giardino zoologico dove si possono ammirare numerose specie di animali, l’isola di Sentosa direttamente collegata tramite un ponte alla capitale, il Sungei Buloh Park (si suggerisce di arrivarci in taxi poiché molto più comodo) dove si possono ammirare gli aironi, i varani e le foreste di mangrovie, il Jurong Bird Park per gli amanti dell’ ornitologia o il Singapore Botanic Garden un meraviglioso luogo tutto naturale in cui poter conoscere tante specie di piante e di fiori.

Se invece siete amanti dello shopping  allora non potete mancare una visita in Orchard Road, la via centrale dello shopping, VivoCity un vastissimo centro commerciale e RafflesCity, vicino alla stazione della metropolitana di City Hall.

 

 


scrivi
TI PIACE SCRIVERE?
VUOI PROMUOVERE IL TUO BLOG?
Pubblica i tuoi conenuti!

Ti consigliamo ..

Vacanze in Montagna
Portale dedicato alle vacanze in montagna, piste da sci, località montane e molto altro

Iscrivi hotel b&b e non solo ..
Iscrivi la tua struttura turistica su hotelgoo.com - portale turistico dedicato all'Italia!

Offerte viaggio Italia
Scegli la tua offerta per la tua vacanza in Italia - prima che scada!

Villaggi Italia
Cerca il tuo villaggio turistico in Italia

image

Noleggio Auto

Prenota online la tua auto a noleggio in tutte le località del mondo  e risparmia fino al 10% Noleggio Auto

image

Pubblicità al tuo hotel!

Possiedi una struttura turistica? Inserisci il tuo alloggio .. Segnalala su Italiavai.com

image

Ti piace la montagna?

MontagnaVacanza.com portale turistico dedicato completamente alla montagna, consigli utili, piste da sci ..

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand