Cheddar-CheeseMolte persone prima di accingersi a partire per un viaggio in una terra straniera si preoccupano lecitamente su cosa mangeranno, su cosa verrà servito loro a tavola. Dunque, prenotando un viaggio in Inghilterra è più che dovuto dare uno sguardo al panorama gastronomico inglese.

Premettiamo che l’Inghilterra ha subito numerose influenze da questo punto di vista, dalle nazioni con cui è venuta a contatto (pensiamo all’India ed alla Thailandia) ma è anche stata una delle prime a portare in tavola i cibi provenienti dalle Americhe come patate, peperoncini e pomodori. Alcuni piatti poi come vedremo sono frutto di imitazioni di altre nazioni come Italia, Francia e Cina.

Partiamo quindi con alcuni dei prodotti tipici inglesi:
•    Il Formaggio detto “cheese” che si serve a fine pasto. La varietà stagionata più diffusa è il Cheddar Cheese, fra gli altri ottimi formaggi inglesi come lo Stilton, il Cornish Yarg, il Sage Derby, il Cheshire e il Red Leicester.

•    Il tè che tutti noi ben conosciamo, importato dall’Asia è oggi una delle bevande più diffuse e prodotte nel continente anglosassone tanto da costituire un vero e proprio appuntamento “il tè delle cinque”. Solitamente viene servito con pasticcini alla frutta o al cioccolato o focaccine con marmellata e panna.

•    I biscotti, anche questi accompagnano solitamente il tè e la varietà solitamente prediletta per questo rito è la Madeleine, dei biscottini morbidissimi a forma di conchiglie.
Fra gli altri più noti troviamo: la Barra brith o Welsh tea Bread. Si usano anche come basi per dolci ad esempio nella torta Vittoria e allo zenzero oppure nell’Eccles cake e nella Bakewell tart.

Detto questo immaginiamoci di svegliarci una mattina al suono del rintocco del Campanile Big Bang, oppure scorgendo la vasta brughiera della Cornovaglia o ancora con il vociare degli studenti universitari di Oxford e di apprestarci ad affrontare non solo una tipica giornata inglese ma anche ad un tipico menù inglese.

S’incomincia naturalmente con la colazione a base di piatti complessi ricchi di carboidrati a lento assorbimento quali pancetta e uova fritte, funghi e salsiccia, sovente fagioli e pomodori e pane per completare. E’ possibile trovare in alcune zone ancora il pudding (una sorta di pasticcio di farine e cereali)

A pranzo è da considerarsi un pasto veloce se siamo di fretta, quindi occorre trovare un fast-food oppure acquistare del cibo d’asporto (take aways) il piatto più famoso in questo settore è il Fish and chips ossia pesce di mare impanato, patatine fritte, sale e aceto.
Oppure ci si può recare in un pub e ordinare un piatto di Ploughman’s Lunch (pane, formaggio o prosciutto accompagnato da sottaceti e insalata). Oppure i classici corn flakes (i fiocchi di cereali con latte accompagnati da pane tostato con marmellata d'arancia e riccioli di burro)

Steak-and-kidney-pie


Se invece avete a disposizione del tempo regalatevi la comodità di trovare un grazioso ristorante e concedetevi un vero pranzo inglese: ordinate gli Spaghetti alla Bolognese (versione inglese del nostro italico piatto) e il Cornish Pasties (pasticci di carne e verdure in crosta) oppure il Steak and kidney pie ossia un pasticcio di manzo e rognone con uno spesso sughetto avvolto in uno strato di croccante pasta sfoglia.
E per concludere segnatamente il Pudding dolce (mousse di zucchero con uva passa, fichi secchi, mandorle)

Tra una visita e l’altra, una foto al monumento, una passeggiata si fanno le cinque ed è il momento di concederci una pausa dalla visita ma anche dai ricchi piatti inglesi, quindi occorre fermarsi per gustare il tè inglese accompagnato da ad esempio una fetta di Zuppa Inglese (Sherry Trifle) ossia pan di Spagna imbevuto di sherry dolce farcito di crema pasticcera.

Al termine dunque della giornata non ci resta che scegliere fra uno dei tanti eleganti e raffinati ristoranti per gustare una deliziosa cena inglese, fra le portate più prelibate consiglio:
•    Lo Shepherd’s Pie (tortino di agnello accompagnato da patate arrosto, verdure e salsa al rafano)
•    Il Roast Beef, un classico, anche questo accompagnato da verdure o patate arrostite.
•    Sono ottime anche le Salsiccie del Cumberland servite con purè di patate

Il tutto accompagnato da un bicchiere di birra inglese magari, fra le più note: la Bulldog Strong Ale, la Fuller's London Pride e la Greene King Strong Suffolk.

apple-pie

Quindi una gustosa fetta di Apple Pie o torta di mele o ancora del budino caldo (steamer pudding).

Non può mancare per l’appunto il formaggio, il Cheddar a pasta dura o tenera, dolce o piccante, oppure il Cheshire che si può spalmare sul pane.

Si chiude come da tradizione con un bicchierino di gin o di Bayleys.

 


scrivi
TI PIACE SCRIVERE?
VUOI PROMUOVERE IL TUO BLOG?
Pubblica i tuoi conenuti!

Ti consigliamo ..

Vacanze in Montagna
Portale dedicato alle vacanze in montagna, piste da sci, località montane e molto altro

Iscrivi hotel b&b e non solo ..
Iscrivi la tua struttura turistica su hotelgoo.com - portale turistico dedicato all'Italia!

Offerte viaggio Italia
Scegli la tua offerta per la tua vacanza in Italia - prima che scada!

Villaggi Italia
Cerca il tuo villaggio turistico in Italia

image

Noleggio Auto

Prenota online la tua auto a noleggio in tutte le località del mondo  e risparmia fino al 10% Noleggio Auto

image

Pubblicità al tuo hotel!

Possiedi una struttura turistica? Inserisci il tuo alloggio .. Segnalala su Italiavai.com

image

Ti piace la montagna?

MontagnaVacanza.com portale turistico dedicato completamente alla montagna, consigli utili, piste da sci ..

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand